Aprire un canale Telegram

Giacinto Settembrini

Giacinto Settembrini

Mi chiamo Giacinto e sono di Pescara. Sono principalmente un Web Designer Freelance e realizzo siti web e negozi online per aziende. Collaboro da due anni con una realtà italiana del food delivery che annovera tra i suoi clienti grandi catene di supermercati e non. Con l’avvento dei Social Media, mi sono specializzato nella gestione della visibilità delle aziende e nella pubblicità online. Creo contenuti e comunicazione ad hoc per qualsiasi attività e privati, il tutto in funzione della visibilità sui principali motori di ricerca.

Aprire un canale Telegram

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Aprire un canale Telegram, può essere la soluzione ideale per aziende, brand e organizzazioni che vogliono comunicare con i propri clienti o affiliati.

Ma aprire un canale Telegram può essere una soluzione anche per quei blogger che vogliono comunicare ai propri iscritti al canale, la pubblicazione di un nuovo articolo sul blog.

aprire un canale telegram

Differente dall’aprire un canale Telegram è creare un gruppo Telegram perché mentre sul canale solo l’amministratore può inviare messaggi e i partecipanti possono solo leggerli, su un gruppo invece, tutti gli iscritti possono mandare messaggi ai partecipanti il gruppo. Dunque, i gruppi sono adatti maggiormente a contesti di relazioni di amicizia o di passioni condivise.

cos'è telegram

Ma per aprire un canale Telegram, iniziamo con lo scoprire a cosa serve e come funziona Telegram.

Nata in Russia, Telegram è considerata da molti l’antagonista per eccellenza di WhatsApp. Molto simile nell’uso, Telegram è anch’essa un’App di messaggistica istantanea ma con tante funzionalità in più rispetto a WhatsApp.

Per iniziare diciamo che Telegram è molto più leggera rispetto ad altre, in quanto si appoggia esclusivamente ad un cloud.

Inoltre la chat di Telegram da la possibilità di mandare molteplici tipi di allegati come immagini, video, audio, GIF e file vari. Ma la cosa che più sorprende, è la possibilità che si ha di inviare file di notevoli dimensioni come quelle di un film.

Ma le potenzialità di Telegram non finiscono qui e vi invito a scoprirle scaricando l’App.

Aprire un canale Telegram

Vediamo ora come aprire un canale Telegram pubblico.

Andiamo a cliccare innanzitutto sulla matita come se dovessimo iniziare una nuova chat.

cliccare per aprire un nuovo canale

Creiamo un nuovo canale Telegram

Si aprirà una nuova schermata dove avremo la possibilità di scegliere di creare un nuovo gruppo Telegram, una nuova chat segreta o un nuovo canale.

Ovviamente clicchiamo sulla scelta “Nuovo Canale” e procediamo con la sua apertura.

creare nuovo canale telegram

Diamo un nome per aprire un canale Telegram

Nella nuova schermata del nostro nuovo canale, abbiamo la possibilità di scegliere il nome che più ci piace.

Io ho scelto un nome che più si avvicina a quella che è la professione che svolgo, ma si può inserire un qualsiasi nome anche in base all’utilizzo che si vuole fare del canale Telegram.

nome del nuovo canale telegram

Impostazioni del canale Telegram

In questa schermata possiamo dare forma al nostro canale Telegram.

Iniziamo con l’impostare una foto o un video come logo o icona del canale.

Possiamo inserire una breve descrizione per far capire ai nostri iscritti di cosa si occuperà il canale.

Scegliamo se il nostro canale Telegram sarà pubblico o privato.

Possiamo inserire una chat per permettere agli iscritti di commentare i nostri post.

Possiamo aggiungere una firma personalizzata per firmare i nostri post.

Aggiungiamo iscritti al nostro canale Telegram

Ora popoliamo il nostro canale Telegram.

Nella schermata successiva aggiungiamo iscritti al nostro canale,

Accedendo nella rubrica di Telegram possiamo aggiungere nuovi iscritti.

Conclusione

Il nostro canale Telegram è pronto ed aspetta solo di essere popolato con contenuti accattivanti.

Il canale Telegram ideato in questo tutorial è ovviamente a solo scopo dimostrativo.

Ma se vuoi iscriverti al mio canale Telegram ufficiale clicca sul qui e iscriviti per avere aggiornamenti dal mio blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.